L’amore non conosce ostacoli, insieme supereremo questo momento. Forza, Italia!

L’amore non conosce ostacoli, insieme supereremo questo momento. Forza, Italia!

“Rimaniamo distanti oggi per abbracciarci con più calore e per correre più veloce domani, tutti insieme ce la faremo”. Care amiche e cari amici de “Il Diario della Sposa”, è dalle parole pronunciate dal premier Giuseppe Conte che vorrei partire con questo nostro nuovo appuntamento. Non nascondiamoci, è un momento difficile. Abbiamo tutti paura, chi più, chi meno. Ma non dobbiamo commettere l’errore di entrare nel panico perché, se tutti seguiremo e rispetteremo alla lettera le indicazioni che abbiamo avuto in carico, allora usciremo da questo momentaccio il più in fretta possibile. Siamo un popolo, una Nazione, e come tale dobbiamo comportarci, sostenendoci a vicenda e ricordando l’uno all’altro che più saremo diligenti e prima miglioreranno le cose.

Dobbiamo restare a distanze minime, lo sappiamo, almeno fino a che la fase più calda non sarà passata. Sono regole da seguire e valgono per tutti. Ma in queste parole non c’è afflizione, non c’è sconforto, non c’è manchevolezza. C’è, bensì, consapevolezza di un futuro. Sacrificarci oggi per ottenere domani. “Insieme ce la faremo”. Al nostro fianco abbiamo ora e avremo domani un grande alleato, l’amore. Già, proprio lui, l’amore.

E’ una forza, è tangibile. Può superare ostacoli apparentemente impossibili, può andare oltre ciò che vediamo e pensiamo, può rivelarsi amico e consigliere, braccio destro e mentore. L’amore, insomma, ci aiuterà a guardare al futuro con maggiore ottimismo. Ed è proprio questa grande forza che mi dà, in questi giorni, una grande motivazione per concentrarmi ancora di più sul mio lavoro. Sono infatti a lavoro su nuove idee, su come svilupparle in occasione dei prossimi matrimoni e vi garantisco che resterete colpite da ciò che ho in serbo per voi.

Studiare, pianificare e organizzare sono attività che non vanno a riposo. In questi giorni prendo appunti, esamino e rielaboro quanto pensato ma anche quanto mi state suggerendo. In tante, inoltre, mi ha avete chiamato e continuate a farlo. Questo, per me, è un bellissimo segnale di come il nostro non sia un mero rapporto di lavoro ma una vera e propria missione che abbiamo in comune, quella di rendere il giorno del matrimonio assolutamente indimenticabile, perfetto e ricco di suggestioni e emozioni. I prossimi matrimoni saranno ancora più un grande evento, contornati da una gioia contagiosa e dalla spensieratezza che recupereremo nelle prossime settimane. Abbiamo davanti un periodo difficile ma ne usciremo ancora più forti, e io mi impegnerò ancora di più perché possiate avere un ricordo memorabile del giorno in cui direte “si” all’altare.

Baci e abbracci non saranno più un tabù e non faranno più paura. Strette di mano e serate in compagnia torneranno la normalità e tutti parleremo al passato di questi giorni. Adesso, più che mai, contiamo sull’amore che va di pari passo con il rispetto, per noi stessi e per gli altri. Le nostre azioni non sempre si limitano a noi e basta ma coinvolgono altre persone. Ci sono delle regole da rispettare, e allora seguiamole, con amore e buona volontà. Torneremo a festeggiare feste di laurea, compleanni e battesimi. Organizzeremo serate di gala e ricevimenti per eventi tutti da ricordare. I matrimoni torneranno a riempire le accoglienti sale e i colorati giardini di Villa Musco e di tutta Italia. Insieme, ce la faremo. Con amore, con volontà, con rispetto. Forza, Italia!

Virginia Mollica

VirginiaMollica