Wedding bag e carretti rinfrescanti

Matrimonio sotto il sole di Sicilia, ecco come rinfrescare gli ospiti

 

 

Care Amiche, siamo ormai nel vivo della stagione estiva e, mai come quest’anno, il caldo torna a fare da padrone. La Sicilia è uno straordinario mosaico naturale. Sole, mare, cultura e arte. Tutto ciò che ci circonda può rendere unico e indimenticabile lo scenario di contorno del matrimonio perfetto. E’ vero, altresì, che le temperature infuocate dell’estate possono condizionare le scelte degli sposi, spesso scongiurando l’ipotesi del pranzo nuziale, piuttosto che l’idea di un ricevimento all’aperto.

L’afa delle estati bollenti può diventare uno scomodo nemico con cui fare i conti. Il problema del caldo non deve essere sottovalutato. Spesso può essere causa di disagio, malesseri, disturbi fisici. Ecco perché le coppie, in fase di pianificazione del wedding day, mostrano una preoccupazione e un’attenzione particolari per gli ospiti.

Quando organizzo un matrimonio estivo, sono sempre molto attenta a riservare un trattamento speciale agli invitati, soprattutto al fine di garantirne il benessere fisico. Villa Musco, in questo, si presta alla perfezione. Avete presente quel momento nel quale gli sposi sono assenti per lo shooting nuziale e gli ospiti sono costretti ad attendere il loro arrivo per inaugurare il banchetto? Sì, proprio quel terribile momento! Ebbene, è nostra premura far trovare un aperitivo rinfrescante di intrattenimento, il nostro “Benvenuto”, con tutti i cult del classico aperitivo e l’aggiunta nel menù di acque aromatizzate fredde, così da abbassare la temperatura corporea e dare ristoro a chi è in affanno.

La bella novità di quest’anno, probabilmente “l’attrazione” in chiave food più apprezzata dagli invitati, è la granita siciliana servita in un carretto in legno perfettamente abbinato alla location. Una coccola che ho voluto riservare alle mie coppie di sposi, che unisce l’utile al gusto.

 

 

 

Ci sono poi i più classici degli accorgimenti, come frutta appositamente selezionata e zuccherini dolci per chi abbia problemi di pressione. Il tutto fornito al momento dell’arrivo della grande carovana al termine della cerimonia religiosa. E’ mia premura, inoltre, dotare gli invitati di gadget funzionali a fronteggiare il caldo già in occasione dell’arrivo in chiesa. Accanto al libretto nuziale non possono mancare ventagli e salviette umidificanti, rispettivamente per la donna e per l’uomo. Piccole importanti accortezze che riscrivono le regole della buona accoglienza e condizionano positivamente l’esperienza del wedding guest.

Sono sempre pronta a lanciarmi in idee nuove e funzionali al momento, amo cercare per ciascuna coppia di sposi la giusta soluzione, in linea con gli elementi chiave della loro personalità e delle aspettative che ripongono nel giorno del matrimonio. Ricordate, non esistono problemi, solo soluzioni. E se c’è una filosofia che mi stimola e mi guida nella mia professione è l’importanza dell’assecondare e far credo ai propri gusti senza peccare di buon gusto. Lo stile di una sobria eleganza, adattato alle sue mille sfaccettature, consente di rispondere a qualsiasi necessità. Persino il caldo torrido della più romantica estate siciliana può ispirare il migliore dei quadri nuziali. Basta avere la giusta dose di creatività.

Virginia Mòllica



×